Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Sezioni

Tu sei qui: Home / Radiologia / TC (TAC)

Tomografia computerizzata

La tomografia computerizzata (TC o CT, dall'inglese Computed Tomography), è una metodica di diagnostica per immagini che usa radiazioni ionizzanti (raggi X) per riprodurre sezioni corporee del paziente. Nella TC moderna (CT spirale), l'emettitore di raggi X ruota attorno al paziente ed il rivelatore, al lato opposto, raccoglie l'immagine di una sezione del paziente; allo stesso tempo il lettino del paziente scorre all'interno di un tunnel di scansione. Le sequenze di immagini, assieme alle informazioni dell'angolo di ripresa, sono elaborate da un computer, che presenta il risultato sul monitor: la regione da analizzare viene dunque scannerizzata in "fettine" virtuali che possono essere osservate senza superposizioni. Le immagini assomigliano a delle radiografie ma i tessuti possono essere rappresentati in modo molto più dettagliato, poichè tessuti differenti hanno densità differenti e si presentano dunque in differenti tonalità di grigio.

CT

L’AOI Center possiede una CT spirale che registra contemporaneamente otto strati del corpo e fornisce le immagini desiderate in pochi secondi.

CT 2

Durante la tomografia computerizzata i pazienti devono rimanere assolutamente immobili in una certa posizione che varia secondo la regione in esame. Ciò rende indispensabile una breve anestesia.
I cavalli non possono purtroppo essere esaminati tramite CT poiché il lettino non può reggere il loro peso.

CT 3D

Downloads

Proprietari

Informazioni sulla tomografia computerizzata

Veterinari                             

Referenza online
Referenza via PDF